Per la casa e i cottage

Trappola per insetti senza sostanze chimiche dannose

Il caldo estivo rende le finestre spalancate. E se non hai una zanzariera, puoi aspettarti ospiti non invitati: zanzare, mosche nere e persino vespe. Dormire bene, fare una trappola per gli insetti dai materiali più convenienti.

Avrai bisogno di:

Per la trappola:

  • Bottiglia di plastica;
  • forbici, coltello;
  • 2/3 di tazza di acqua calda;
  • 3 cucchiai di zucchero;
  • 1 cucchiaio di lievito secco;
  • scotch

Per repeller:

  • Fetta di limone;
  • chiodi di garofano secchi

Per iniziare, iniziamo a fare una trappola.

Prima di tutto, prepariamo il filler, perché il lievito avrà bisogno di tempo per iniziare a lavorare. Nell'acqua calda, versare lo zucchero e mescolare bene. L'acqua bollente non è necessaria per l'uso, abbastanza acqua dal rubinetto.

Se vuoi costruire una trappola per vespe che verrà appesa in giardino, puoi rendere lo sciroppo più denso. In questo caso, prendi una quantità uguale di zucchero e acqua. Sciogliere lo zucchero, aggiungere il lievito.

Il lievito secco inizia a funzionare entro mezz'ora. Metti il ​​bicchiere in un luogo caldo, coperto con un tovagliolo. In questo caso, è stato utilizzato un serbatoio di acqua calda.

Mentre la composizione per la trappola è in preparazione, puoi fare il resto. Taglia la bottiglia. Il modo più semplice è innanzitutto chiuderlo con un coperchio e forarlo con un coltello.

I bordi scolpiscono. È necessario tagliare così tanto che la parte superiore è ben inserita nella parte inferiore. Si consiglia di lasciare una piccola striscia di plastica.

Facciamo un piccolo limitatore dalla plastica rimanente, legando diversi nodi su una striscia.

Mettiamo questa parte nel collo della bottiglia. Questa sarà una specie di limitatore, per cui sarà più difficile per le mosche e le api uscire dalla trappola.

Colleghiamo le parti superiore e inferiore, fissando i bordi con del nastro adesivo. Ora, anche se la bottiglia è avvolta da un vento, tutto il contenuto rimarrà all'interno.

Dopo circa 30-40 minuti, puoi versare la soluzione di lievito.

Resta da scegliere un posto da installare (può essere un balcone o un davanzale) e attendere l'arrivo dei moscerini.

Anche se la trappola può funzionare da sola, è meglio sbagliare e fare un piccolo repeller. Per fare questo, metti alcuni fiori secchi di garofano in una zeppa di limone. Metti un limone con uno spicchio non lontano dal letto e goditi le serate estive senza zanzare!

Guarda il video: Trappola per mosche fai da te - metodo con bottiglia TheWikiShow (Gennaio 2020).