Per la casa e i cottage

Finché tutti conserveranno la marmellata, preserveremo il muschio. Si scopre, anche se immangiabile, ma piuttosto bello e divertente.

Pin
Send
Share
Send
Send


Di recente, Internet è sempre più possibile vedere bellissime foto di terrari con piante. Molti di loro sono quasi opere d'arte - con una trama, figure di personaggi e piccole copie di oggetti. Una cosa del genere può sembrare molto difficile da eseguire e bizzarra nella cura, ma non è così, se sei guidato da diversi suggerimenti.

In generale, un contenitore di vetro in cui le piante crescono adatte a tali condizioni può diventare qualcosa di un ecosistema indipendente. Certo, non è a tenuta d'aria, è necessario innaffiare un giardino in miniatura di tanto in tanto, ma l'acqua evapora molto più lentamente e le piante che amano l'umidità si sentono benissimo in un tale microclima.

Ma prima di iniziare a lavorare, non dimenticare di indossare guanti e occhiali protettivi, perché i piccoli occhiali che possono sparpagliarsi quando si prepara una lampadina possono essere molto pericolosi.

Prendiamo le pinze affilate e togliamo il contatto metallico dalla base della lampadina. Per fare questo, dividere l'isolamento nero e rimuovere il contenuto di vetro verso l'esterno. Ora devi trovare un cacciavite e perforare tutto l'eccesso all'interno del bulbo, perché abbiamo bisogno di un pezzo pulito. Fai attenzione ai frammenti di vetro, assicurati che i frammenti non cadano su di te e sul pavimento.

Abbiamo ricevuto un contenitore vuoto nel quale sarà ora possibile deporre tutte le piante e il terreno. Sulla strada troviamo una bella pietra, sulla quale facciamo diversi punti con l'hot melt. Faranno il ruolo di gambe morbide per la stabilità della struttura e il mobile sarà protetto dai graffi. Su uno dei lati spalmiamo la colla hot melt e fissiamo la lampadina ad angolo. Qui c'è un posto per la tua immaginazione, puoi dare al nostro eterno terrario qualsiasi posizione.

Ora devi andare nella foresta per cercare gli ingredienti per il terrario. Abbiamo bisogno di suolo forestale, muschio, che è molto adatto per il nostro scopo, in quanto è molto resistente, sembra bello e senza pretese. Avrai anche bisogno della bellezza della corteccia d'albero, dei pezzi di rami secchi e di una ghianda, che sarà un tappo per una lampadina.

Posiamo delle piccole pietre sul fondo, svolgeranno il ruolo di drenaggio. Versare la sabbia sui ciottoli e aggiungere il terreno forestale. Per comodità, puoi usare le pinzette o le bacchette di legno, che sono abbondanti in quasi tutte le case.

Ora, con gli stessi strumenti, impiliamo magnificamente oggetti della fauna e altri che ti piacciono nella parte inferiore della lampadina. Abbiamo quasi raggiunto il traguardo. Resta da fare alcuni colpi.

Versare in alcune gocce d'acqua. Se sei riuscito a catturare diverse ghiande nella foresta, puoi anche usarle per decorare un terrario eterno. Se non trovi le ghiande, usa un pezzo di ramo dal quale puoi fare un piccolo tappo. Invece di una pietra per la fornitura, è possibile utilizzare il filo di rame. Di conseguenza, abbiamo ottenuto un bellissimo mini terrario, realizzato con la solita lampadina. Le sue proprietà eterne sono che è strettamente chiuso, ma non solo non diventa distruttivo per le piante, inoltre, crea un ecosistema chiuso in cui la vita vegetale non si ferma. All'interno della microflora si forma, il consumo di anidride carbonica è la produzione di ossigeno e il ciclo dell'acqua. Questo è come un piccolo pianeta con le sue condizioni in cui alcune specie possono morire e altre prosperano per decine di anni.

Pin
Send
Share
Send
Send